Crea sito

Categorized | Altro, Intrattenimento

Non chiamatela lingua morta: il latino nelle parole di ogni giorno

latino

Il latino è davvero una lingua morta?

Il latino è una lingua morta, una lingua cioè che non viene più parlata da una comunità o da un popolo, come è accaduto un tempo per gli antichi romani. L’italiano – come pure lo spagnolo, il portoghese, il francese e il rumeno – è però una lingua neolatina, che risente cioè in modo particolare del latino. Non è dunque sbagliato affermare che il codice linguistico con cui comunicavano i latini è sopravvissuto attraverso le lingue contemporanee, e in definitiva attraverso noi: la sua eredità si cela in espressioni che usiamo ogni giorno e senza nemmeno accorgercene.

Un esempio? La parola agenda altro non è che una parola latina che significa “le cose che devono essere fatte”. Sull’agenda infatti annotiamo i nostri impegni, le cose da fare. Curiosa l’assonanza con un altro termine utilizzato molto spesso, legenda, il cui significato è invece “le cose che devono essere lette”: come faremmo infatti a codificare i segni convenzionali, riportati per esempio sulle mappe geografiche, se non ricorressimo alla legenda?

Altre espressioni mutuate dal latino e usate nella vita di ogni giorno: pro capite, ovvero “a testa, per ciascuno”, usato appunto quando si vuole indicare qualcosa di suddiviso tra più persone (come il reddito); oppure et cetera: “e le altre cose”, le cose rimanenti; o ancora dulcis in fundo, “il dolce è nel fondo”: si usa per indicare qualcosa di buono o, al contrario e in modo ironico, per indicare qualcosa di brutto che giunge per ultimo.

E quante volte abbiamo sentito l’espressione una persona sui generis? Il significato è “di genere proprio, particolare”. Altri esempi: scrivere un testo ad hoc, cioè “a ciò, per questo, appositamente”; o ancora vale come pro memoria, ovvero “per memoria”, come appunto utile a ricordare qualcosa; fare tabula rasa: l’immagine della tavola raschiata deriva dalla tavoletta di cera che gli antichi romani utilizzavano come supporto per la scrittura dopo averne cancellato i segni precedenti.

E allora, siete ancora dell’idea che il latino sia una lingua morta?

Articolo casuale

Gli L.S.D dopo il singolo Big Bang rientrano in studio per un nuovo progetto

Gli L.S.D dopo il singolo Big Bang rientrano in studio per un nuovo progetto

Gli L.S.D. nascono dalla passione verso la musica rap di Davide e Mattia,&n ...

Melissa Satta Sexy!
FREE Social Promotion Music 24/7
NINJA MOVIES ON DVD!

Millennium News sui Social Network

Condividi Millennium News!

Sito affiliato a G2A

ALTRO DA VISITARE

<\/body>